AGI LIVE

25 giugno 2020

Appello al Sindaco di Siracusa di Fabio La Ferla presidente dell'Organizzazione Siciliana Ambientale



Il presidente dell'Organizzazione Siciliana Ambientale Fabio La Ferla rivolge un appello al sindaco della Città di Siracusa Francesco Italia e  all'assessore regionale ai Beni Culturali Alberto Samonà in merito allo stato di degrado del Parco di Piazza San Giovanni, luogo di aggregazione di molte famiglie con bambini.
"Vogliamo essere includenti e non per forza di cose critici,vogliamo essere propositivi- chiosa La Ferla-. Molti genitori della città hanno ben rispettato le regole, sono stati dediti, attenti, durante la fase 3 si sono prodigati per i propri figli, cercando di fare aggregazione con le dovute distanze di sicurezza, abbiamo indossato le mascherine, abbiamo sensibilizzato gli altri a farlo, abbiamo contribuito a non deprimere la città dopo una lunga quarantena. Il Parco di Piazza San Giovanni è diventato fulcro di ritrovo di molti figli, genitori, nonni. Il nostro appello è rivolto a questa amministrazione, che tenga conto dello stato di degrado delle giostre arruginite e non manutenzionate, insicure per tutti. Chiediamo che si faccia carico del ripristino repentino almeno di alcune giostre, della cura del verde, nonché di una attenta pulizia, affinché nessuno possa rischiare di farsi del male, di godere alcuni momenti del giorno di un bene comune culturale, architettonico senza barriere di nessun carattere sociale, umano e morale. Fiduciosi di un pronto riscontro, a nome dell'Organizzazione Siciliana Ambientale che rappresento, contiamo nell'attenzione dell'amministrazione comunale affinchè si occupi di questo parco trascurato nel cuore della città".

Nessun commento:

Posta un commento

I Commenti sono liberi