AGI LIVE

18 giugno 2020

CONTE, IL RE SOLA


DAGONEWS

vittorio colao giuseppe conteVITTORIO COLAO GIUSEPPE CONTE
Un paese in ginocchio rimandato a settembre. L'uscita di Conte nella stitica informativa alla Camera – ''dopo l'estate arriverà il Recovery Plan per l'Italia'' – ha deluso (eufemismo) chiunque, dal Quirinale in giù. Ma ha sorpreso pochi: la trasformazione di Conte in Andreotti degli anni 2020 è ormai definitiva. ''Meglio tirare a campare che tirare le cuoia'' è ricamato sui tovaglioli di Palazzo Chigi.


QUIRINALE REPARTO MATERNITA' BY MACONDOQUIRINALE REPARTO MATERNITA' BY MACONDO
Il rinvio a settembre è considerato un errore colossale da Mattarella ma pure da Beppe Grillo che non ha mai stimato (eufemismo) il leguleio pugliese: ma che messaggio dà l'Italia al mondo? Davanti alla peggiore recessione dalla Seconda Guerra Mondiale, ci prendiamo altri tre mesi per capire cosa fare? Non ne abbiamo appena avuti tre in cui siamo stati chiusi in casa convinti che i nostri governanti si stessero scervellando per farci uscire dalla crisi?
conte - challenge social faceappCONTE - CHALLENGE SOCIAL FACEAPP

Invece abbiamo un governo che si mette in terapia sub-intensiva, a letto in attesa di tempi migliori. In mezzo, un paese che affoga, tra fabbriche chiuse, cassa integrazione che si sta ribaltando in cassa da morto, turismo sul baratro, negozianti a picco perché o i soldi rimasti nelle tasche degli italiani sono spiccioli o perché hanno paura di spendere e li investono in BTP, sotto il materazzo di Stato.

conte -challenge social faceappCONTE -CHALLENGE SOCIAL FACEAPP
Sotto dettatura di Casalino, Conte sostiene che deve mettere ancora a punto il piano della ripartenza. Ma, dopo 10 giorni di Stati Generali, decine di task force, commissari, commissioni, pareri, editoriali, che altro se dovemo di'?

conte luigi XVICONTE LUIGI XVI
Ci sono dei punti abbastanza chiari (ed eterni) che potrebbero essere messi in campo subito. Sbloccare i pagamenti della Pubblica Amministrazione alle imprese, regolare e pagare la cassa integrazione in deroga, far ripartire le grandi opere ferme, una legge sulla rottamazione per dare una spinta al mercato dell'auto con l'acqua alla gola, eccetera.

conte memeCONTE MEME
Tutte cose per cui non servono grandi elucubrazioni: bastano la volontà e i soldi del governo. Ma l'azzeccagarbugli Conte è stato imbrigliato dalla burocrazia che avrebbe dovuto combattere, lui che nei sogni grillini doveva fare il ministro alla Semplificazione legislativa.

La ragione di questo rinvio è sempre la stessa: il terrore di essere fatto fuori. La paura di un altro coup d'été, invece del Colpo di Stato, il colpo d'estate, come quello che ha disarcionato Salvini l'anno scorso. Se invece butta la palla in avanti, diventa intoccabile: non potete farmi fuori, perbacco non ho ancora neanche presentato il mio piano geniale.

grillo e conteGRILLO E CONTE
Ma non finisce qui, perché l'avvocato di padre Pio ha anche pronta la sua personale fase 4: presentato il piano, scatterà la blindatura da Bruxelles. In breve: sarà lui a trattare con Ursula von der Leyen, con Gentiloni, con Merkel sul Recovery Fund, e quindi: sarò io a prendermi l'impegno con l'Europa, dunque dovrò essere io a portare avanti il piano di riforme che Timmermans ha chiesto in cambio dei fondi europei.

conte di maioCONTE DI MAIO
Voila! un'altra scusa per restare attaccato alla sedia ancora un po'. Fino all'arrivo dei fondi nel 2021? Più avanti? Lui ci proverà sicuramente, anche perché dall'altra parte ha l'uomo senza volto Zingaretti, uno che si muove in differita e che solo ieri si è svegliato sul caso Regeni, fuori tempo massimo.

Franceschini e gli altri si chiedono da quale pianeta venga questo Forrest Gump in modalità minus habens. Che non è riuscito a far guadagnare mezzo punto al Pd in questa stagione di governo, e invece è stato capace di resuscitare i 5 Stelle cadenti. Al governo con Salvini il M5S ha perso metà dei consensi, con il Pd li recupera (capito perché Grillo si tiene stretto questo governo?).

BEPPE GRILLO E ROCCO CASALINOBEPPE GRILLO E ROCCO CASALINO
Dal Colle, che chiedeva interventi incisivi, la delusione è palpabile. Anche perché Mattarella, come Gualtieri, ha scoperto della mossa degli Stati Generali dalla televisione. Anche perché il suo intervento all'iniziativa ''QualeFuturo'' è stato spacciato per una benedizione del summit di Villa Pamphili. Ma la mummia sicula non è Cossiga né Napolitano, si muove nei limiti della Costituzione. 

tria conte di maio salvini casalinoTRIA CONTE DI MAIO SALVINI CASALINO
Conte gioca sul fatto che una nuova maggioranza non c'è, che Pd e M5S sono ancor più deboli di lui e che l'attuale governo non può esprimere un premier diverso da lui, avendo il Pd la metà dei seggi parlamentari rispetto ai 5 Stelle. Eteroguidato da Ta-Rocco Casalino, che gli suggerisce cosa dire all'Italia e al Quirinale (''porteremo i fondi UE all'Italia, faremo investimenti pubblici, limiteremo il crollo del pil''), si va avanti di rinvio in rinvio.

rocco casalino i poveri hanno un odore forteROCCO CASALINO I POVERI HANNO UN ODORE FORTE
Se nel suo primo governo, Conte col capo chino prendeva ordini dai dioscuri Salvini e Di Maio, lo scorso agosto, sempre seguendo il piano del Rocco Rasputin, ha cambiato al volo la casacca del sovranismo e in Senato ha impiccato il suo ex socio leghista e preparato la strada dell'alleanza con i dem.

Questo passaggio da servo di due padroni a uomo forte è stato coreografato alla perfezione, tanto che oggi si sente vincitore perché non ha più bisogno di un partito, non ha bisogno di essere il leader dei 5 Stelle perché si sente riserva della Repubblica, l'uomo indispensabile di un paese alla deriva.
matteo renzi fa il dj in diretta instagramMATTEO RENZI FA IL DJ IN DIRETTA INSTAGRAM

Da qui nasce l'incazzatura di Di Maio verso il premier, che non se lo fila per niente, non lo chiama mai, non lo coinvolge nelle decisioni politiche più importanti. Lui che lo ha scelto (via Bonafede) per fare il ministro e poi, in duplex con il Truce, lo ha preso per la pochette, unico presentabile in un plotone di di inetti a collegare il cervello alla lingua e portato al Quirinale per l'investitura.

Cosa potrebbe far fuori Conte? Forse solo un movimento di piazza avvelenato come quello dei gilet gialli e incazzato come Black Lives Matter. Un motivo che trattiene Mattarella di infierire sull'ex marito non divorziato di Valentina Fico è appunto il timore che la situazione sociale gli scappi di mano, di non riuscire a gestire lo stallo politico dei due maggiori partiti di governo.
nicola zingarettiNICOLA ZINGARETTI

Per ora, pensate un po', il problema più attuale della classe governativa è l'immagine: sui social i commenti al curaro si sprecano su Delrio e Zingaretti, Di Maio e Franceschini, per non parlare dell'abbrustolito Renzi, tutti apparsi in tv abbronzati e scottati dai loro weekend di mare a Sabaudia, Capalbio e dintorni, mentre nel paese non sanno neanche se andranno una settimana in vacanza.

LUIGI DI MAIO A SABAUDIA CON LA FIDANZATA VIRGINIA SABALUIGI DI MAIO A SABAUDIA CON LA FIDANZATA VIRGINIA SABA
Per questo in molti suggeriscono che il Parlamento debba restare aperto ad agosto, invece di stare chiuso per il solito mese. Per dare il segnale di una politica vicina al popolo sempre più in depressione per un futuro che dire incerto è poco e che non si spaparanza ad abbronzarsi sulla spiaggia di Sabaudia e sulle rocce del Circeo a cazzeggiare sul rinvio a settembre del famigerato piano del Conte Casalino…

Nessun commento:

Posta un commento

I Commenti sono liberi